Serata estiva

Serata estiva – Edward Hopper

The screen door slams
Mary’s dress waves
like a vision she dances across the porch
…  you know just what I’m here for
so you’re scared …
There were ghosts in the eyes
of all the boys you sent away ..
but when you get to the porch they’re gone
on the wind

(La porta a rete sbatte, il vestito di Mary svolazza, come una visione lei danza sotto la veranda … lo sai perché sono qui ed è per questo che sei spaventata … C’erano spettri negli occhi di tutti i ragazzi che hai lasciato … ma quando ti affacci sulla veranda si sono già dileguati nel vento.)

Thunder Road (1975) – Bruce Springsteen

P.s. Domani è il solstizio d’inverno e nell’emisfero australe iniziano le serate estive.

Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui."(Dante Alighieri - Inferno, V).
Per il resto non c'e' molto da dire.
Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)

Latest posts by Tiziano Matteucci (see all)

About Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui." (Dante Alighieri - Inferno, V). Per il resto non c'e' molto da dire. Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)
This entry was posted in Poesia and tagged , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento