“Caso Eluana Englaro” e strappo autoritario berlusconiano: l’Italia migliore si schiera accanto al Presidente della Repubblica, custode e garante della Costituzione democratica e repubblicana

Per la prima volta nella vita di questa Repubblica libera, democratica e garantita dalla Costituzione il potere esecutivo, per iniziativa del presidente del Consiglio, ha deciso di abolire una sentenza legittima, definitiva, non modificabile della giurisdizione italiana al suo più alto livello.

Il Capo dello Stato ha fatto sapere al governo che l’atto sarebbe stato incostituzionale, e ciò per ragioni obiettive, palesi, verificabili nella nostra Costituzione e tipiche di ogni ordinamento democratico. Il governo ha deciso di ignorare l’obiezione. Il presidente della Repubblica, in nome della Costituzione di cui è garante, non ha firmato il decreto del governo. Ciò determina una situazione senza precedenti nella vita giuridica e politica italiana.

Il governo Berlusconi ha deciso di aggravarla annunciando che, in luogo del decreto, presenterà una legge, chiedendo al Parlamento di votarla subito. La legge, anche se approvata, avrà la stessa natura anti-costituzionale del decreto. Tutto ciò su una materia immensamente delicata come la condizione di Eluana Englaro, con una violenta invasione di campo nel dolore di una famiglia e nei diritti civili delle persone coinvolte.

Sentiamo perciò il dovere di essere accanto al presidente della Repubblica, custode e garante della Costituzione. Chiediamo agli italiani di unirsi intorno al Capo dello Stato e alla Costituzione in questo grave momento nella vita della Repubblica.

Primi firmatari:

Furio Colombo

Umberto Eco

Pietro Ingrao

Umberto Veronesi

Ignazio Marino

Roberto Benigni

Nicoletta Braschi

Nicola Piovani

Andrea Camilleri

Evelina Christillin

Carlo Lucarelli

Gustavo Zagrebelsky

Ottavia Piccolo

Rita Levi Montalcini

Dario Fo

Franca Rame

Antonio Tabucchi

Moni Ovadia

Pedrag Matvejevic

Pierre Moscovici

Enrique Baròn Crespo

Martin Schultz

Ana Colombo

Sofia Gandarias

Giorgio Ruffolo

Claudio Rossoni

Chiara Saraceno

Luigi Manconi

Vittorio Lingiardi

Gianfranco Pasquino

Sergio Givone

Luciano Canfora

Giuseppe Vacca

Ermanno Rea

Salvatore Natoli

Stefano Rodotà

Corrado Vivanti

Pino Arlacchi

Maurizio Chierici

Vincenzo Consolo

Giovanni De Luna

Margherita Hack

Raffaele Simone

Eugenio Finardi

Samuele Bersani

Giancarlo De Cataldo

Tiziana Pomes

Luca Formenton

Dacia Maraini

Massimo Salvadori

Rosario Villari

Maurizio Mori

Marco Simoni

Mario Riccio

Vincenzo Cerami

Clara Sereni

Citto Maselli

Marco Baliani

Ascanio Celestini

Paolo e Vittorio Taviani

Gino Strada

Federica Musetta – Coordinamento Nazionale Studenti

Luca De Zolt – Rete Studenti Medi

Sandra Bonsanti

Giovanni Bachelet

Cesare Romiti

Sergio Staino

Lidia Ravera

Luigi Cancrini

Nicola Cacace

Sergio Chiamparino

Leonardo Domenici

Alessandro Cosimi

Salvatore Bragantini

Nando Dalla Chiesa

Bruno Tabacci

Claudio Fava

Paola Concia

Sandro Veronesi

Miranda Martino

Vincenzo Vita

Giuseppe Giulietti – Articolo 21

Silvia Ballestra

Fabio Bocci

Simonetta Selacone – Scuola Iqbal Masih

Sofia Toselli – Cidi

Federico Orlando – Articolo 21

Tommaso Fulfaro – Articolo 21

Iosefa Idem

Marco Bellocchio

Ennio Morricone

Marco Rossi Doria

Paolo Pietrangeli

Massimo Costantini

Giuseppe Provenzano

Claudio Santamaria

Tonino Guerra

Stefania Sandrelli

Giovanni Soldati

Maya Sansa

Fabrice Scott

Mario Morcellini

Armando Cossutta

Lucia Cocco

Darwin Pastorin

Cristina Comencini

Francesco Zizola

Marco Delogu

Corrado Augias

Marco Paolini

Ugo Gregoretti

Letizia Battaglia

e_nata_la_repubblica_italiana

Alessio Fratticcioli

Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook, Twitter e Google+). Vive in Asia dal 2006. Sta svolgendo un dottorato di ricerca in comunicazione politica presso la Monash University. Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
Alessio Fratticcioli

About Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook, Twitter e Google+). Vive in Asia dal 2006. Sta svolgendo un dottorato di ricerca in comunicazione politica presso la Monash University. Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
This entry was posted in Italia and tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento