Gnocchi di riso cinesi

Gnocchi di riso cinesi ricette

Gnocchi di riso cinesi

Qualche tempo fa, un po’ per curiosità, un po’ per gola, ho deciso di sperimentare alcuni dei piatti della cucina orientale.

Sono sempre rimasta soddisfatta dalla loro leggerezza, dalla capacità di lasciarmi satolla ma non appesantita e dalla voglia di provare delle pietanze per me nuove e spesso sconosciute.

Su consiglio di un amico, ho optato per gli gnocchi di riso cinesi: dei dischetti senza glutine composti da acqua e farina di riso. 

Li potete trovare negli scaffali dei negozi specializzati (in versione secca) ma a mio parere sono cari e prepararli è davvero facile e veloce.

Molte delle ricette sul web consigliano di utilizzare anche la farina 00, ma non è necessaria.

 

Ingredienti per due persone:

–  200g di farina di riso

– 200ml di acqua circa

– sale qb

 

Preparazione. Mettere la farina in una ciotola, aggiungere il sale e l’acqua poco alla volta, impastando con le mani: deve risultare un impasto liscio e compatto.

Una volta ottenuto, ricavare un panetto cilindrico da stendere in modo che sia abbastanza largo e basso e tagliare dei dischetti sottili da disporre su un vassoio infarinato.

Cuocere in acqua bollente e salata per circa 10 minuti.

A piacere aggiungere curcuma all’acqua di cottura.

Per il condimento vi propongo quello che uso solitamente, ma si prestano a molte varianti.

 

Ingredienti per il condimento:

– 250g di gamberetti sgusciati

– 1 zucchina abbastanza grande

– vino bianco qb

– sesamo

– salsa di soia

– cipolla (facoltativa)

 

Fare cuocere in due padelle differenti la zucchina con la cipolla e i gamberetti sfumati con del vino bianco.

A cottura ultimata unire i gamberetti alle zucchine, scolare gli gnocchi e fare saltare tutto insieme.

Aggiungere sesamo e salsa di soia a piacere.

Buon appetito!

 

Latest posts by Alyce Zanfardino (see all)

This entry was posted in Asia, Cina and tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

2 Responses to Gnocchi di riso cinesi

  1. Sara says:

    Ciao,
    dovresti aggiungere nella ricetta la specifica che la farina di riso da utilizzare è quella di riso glutinoso altrimenti il risultato è una pappetta molle lattiginosa! L’ho appena provato!

    • Tiziano says:

      Buono a sapersi, usare แป้ง (peng) ข้าวเหนียว (kaoniao), per gli anglofoni: sticky rice (glutinous rice) flour
      Grazie

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento