Videocracy

videocracy

Videocracy è un film documentario diretto da Erik Gandini, un regista svedese. Videocracy è un’analisi del potere della televisione e di come essa influenzi comportamenti e scelte della popolazione italiana, di come essa sia entrata nella vita quotidiana come principale fonte di informazione per la quasi totalità delle persone. Gandini focalizza l’attenzione soprattutto sull’impero mediatico di Silvio Berlusconi e di come questo gli abbia permesso di ottenere consensi alle urne.

Essendo la RAI controllata dal Governo Berlusconi, la televisione che dovrebbe essere pubblica ha rifiutato di fare Informazione, rifiutando il trailer di questo documentario. Ovviamente, anche Mediaset, di proprietà dello stesso Berlusconi, ha rifiutato il documentario.

In pratica, in Italia non esiste una Libera Informazione e perciò non c’è vera Democrazia. Ma tutto questo, ovviamente, la maggioranza degli italiani non lo sanno. Non cittadini ma telespettatori.

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °

Leggi la notizia su La Repubblica.

Ti è piaciuto l’articolo? VOTA SI oppure NO. Grazie Mille!

Puoi votare tutte le mie notizie in questa pagina.

About Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook e Twitter). Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
This entry was posted in Italia, Media, Comunicazione, Giornalismo and tagged , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento