2048 – Un Mondo Senza Israele

Il film “2048”, del regista Yaron Kaftori, si svolge nell’anno del centenario della fondazione dello stato di Israele, nel 1948. Ma nell’anno 2048 l’Israele che conosciamo non esiste più. Il governo israeliano è crollato e cittadini ebrei di Israele sono sparsi in tutto il mondo. Nel film la ragione del crollo non viene mai spiegata in modo chiaro, né è la parte più importante del film. Ma la storia è accennata in modi che portano lo spettatore a trarre le proprie conclusioni.

La locandina di 2048

La locandina di 2048

Alessio Fratticcioli

Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook, Twitter e Google+). Vive in Asia dal 2006. Sta svolgendo un dottorato di ricerca in comunicazione politica presso la Monash University. Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
Alessio Fratticcioli

About Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook, Twitter e Google+). Vive in Asia dal 2006. Sta svolgendo un dottorato di ricerca in comunicazione politica presso la Monash University. Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
This entry was posted in Israele, Palestina and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento