Thailandia : Webmaster in Galera

Il 15 marzo scorso il webmaster thailandese Tanthawut Taweewarodomkul e’ stato condannato a 13 anni di galera per aver violato la “legge sui Crimini Online” e per aver offeso la Corona.

Il suo vero crimine e’ stato quello di aver supportato le Camicie Rosse.

Il Governo thailandese non si comporta in modo troppo diverso da quello vietnamita ed usa delle leggi draconiane per imprigionare, censurare o costringere all’autocensura o all’esilio i critici più fastidiosi.

About Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook e Twitter). Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
This entry was posted in Asia, Media, Comunicazione, Giornalismo, Thailandia, Thailandia Politica and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento