La principessa Valaya Alongkorn del Siam

principessa siamese Valaya Alongkorn

La principessa siamese Valaya Alongkorn in un’immagine giovanile

La principessa siamese Valaya Alongkorn (1884 – 1938) è stata la 43esima figlia di Re Chulalongkorn (Rama V) e la quinta figlia della Regina Savang Vaddhana.

Il suo titolo completo in lingua thailandese è สมเด็จพระราชปิตุจฉา เจ้าฟ้าวไลยอลงกรณ์ กรมหลวงเพชรบุรีราชสิรินธร

La foto in alto è stata scattata prima del 1900 e pubblicata nel 1905 come una cartolina. La scritta in francese “Princesse Cambodgienne” (principessa cambogiana) è sbagliata: Valaya Alongkorn era siamese.

Nella foto la principessa indossa un chada (thailandese: ชฎา, dal pali/sanscrito: jaṭā), un copricapo a punta alta, generalmente decorato con oro e altre pietre preziose, tipico dei membri delle case reali siamesi, laotiane e cambogiane.

La principessa è famosa per aver accompagnato Re Chulalongkorn in un viaggio nella Singapore britannica nel 1896 dove ricevette molti statisti stranieri con i quali si intrattenne in lunghe conversazioni. La principessa era fluente in inglese e probabilmente anche in altre lingue. Come tutti i figli di Chulalongkorn, le era stata impartita una cultura occidentale. Si dice che fosse anche una avida lettrice di letteratura europea.

Nel 1932 ha donato 4 rai di terra (6.400 metri quadrati) a Bangkok per fondare la Valaya Alongkorn Rajabhat, una scuola di formazione per insegnanti, che oggi è un’università.

Alessio Fratticcioli

Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook, Twitter e Google+). Vive in Asia dal 2006. Sta svolgendo un dottorato di ricerca in comunicazione politica presso la Monash University. Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
Alessio Fratticcioli

About Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook, Twitter e Google+). Vive in Asia dal 2006. Sta svolgendo un dottorato di ricerca in comunicazione politica presso la Monash University. Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
This entry was posted in Asia, Thailandia and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento