Rovesciare Idoli – Il Mediterraneo in Rivolta

di Alessio Fratticcioli

Sembra che dopo Ben Ali e Mubarak il popolo arabo sia sul punto di cacciare a calci in culo anche un altro dittatore sanguinario amico di Berlusconi e Frattini: la Libia e’ in Rivolta, Gheddafi in bilico.

La rivolta nel mondo arabo non si ferma e i regimi del Nord Africa e del Medio Oriente che ancora non sono crollati stanno ammazzando cittadini e manifestanti pacifici e disarmati con le stesse armi vendutegli dalle aziende italianebritannichestatunitensi.

Mentre la Casa Bianca emana un ipocrita ma duro comunicato contro questi regimi liberticidi che ha appoggiato per decenni, la Farnesina rimane in ridicolo silenzio. L’Italia per ragioni storiche e geografiche dovrebbe essere un importante attore nella geo-politica del Mediterraneo, che avrebbe tutto l’interesse a trasformare in un mare di pace, liberta’ e scambi culturali ed economici. Ma con il Governo Berlusconi la nostra politica estera e il peso e l’immagine dell’Italia nel mondo si sono ulteriormente ridotte fino ad assumere un “tono disgraziatamente comico”. Per lo meno, questa volta Frattini non sta spendendo parole positive per il dittatore libico come fece vergognosamente con Mubarak. Urge un cambiamento su entrambe le sponde del Mare Nostrum.

Alessio Fratticcioli

Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook, Twitter e Google+). Vive in Asia dal 2006. Sta svolgendo un dottorato di ricerca in comunicazione politica presso la Monash University. Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
Alessio Fratticcioli

Latest posts by Alessio Fratticcioli (see all)

About Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook, Twitter e Google+). Vive in Asia dal 2006. Sta svolgendo un dottorato di ricerca in comunicazione politica presso la Monash University. Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
This entry was posted in Guerra e Terrorismo, Italia and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento