Germania: 200mila in Piazza Contro il Nucleare. Verdi al 25% in Baden-Württemberg

Più di 200,ooo tedeschi sono scesi in piazza sabato scorso in diverse città tedesche in una serie di manifestazioni contro il nucleare. Un manifestante ha dichiarato: “Oggi le manifestazioni sono solo il preludio di un nuovo, forte movimento anti-nucleare. Non abbiamo intenzione di mollare fino a quando le centrali nucleari saranno messe fuori servizio”. Uno studio ufficiale del governo tedesco ha dimostrato che il rischio del cancro aumenta tra il 60% e il 117% per bambini che crescono nelle vicinanze di centrali nucleari. È vero in particolare per la leucemia, un caso speciale di cancro.

Intanto i sondaggi danno i Verdi a risultati storici. In particolare, nello stato del Baden-Württemberg, dove le elezioni si sono svolte ieri, domenica 27 marzo, i Grunen sarebbero al 25%. Questo risultato, per la verità già previsto da mesi, potrebbe valere ai Verdi la presidenza del Lander in un governo di coalizione con la SPD. Sarebbe la prima volta per un Verde alla presidenza.

Alessio Fratticcioli

Latest posts by Alessio Fratticcioli (see all)

About Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook e Twitter). Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
This entry was posted in Europa, Guerra e Terrorismo and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento