In difesa (persino) di Mario Borghezio

«Le dichiarazioni di Mario Borghezio non possono essere tollerate in un paese che si dice democratico e civile», scrive Il Futurista.it.

Secondo me, invece, un paese perfettamente democratico e civile dovrebbe tollerare TUTTE le opinioni, comprese quelle di Borghezio e della Fallaci.

Sono proprio i governi non democratici quelli che mettono in galera la gente per le loro opinioni.

Detto questo, è ovvio che, se tali dichiarazioni infrangono una legge attualmente in vigore, Borghezio debba essere processato. Ma, nel caso specifico, non credo che Borghezio abbia infranto alcuna legge, nemmeno la Mancino 1993.

Alla “violenza” delle parole di Borghezio, se di “violenza” si tratta, o alle opinioni sballate e pericolose di Borghezio, una società civile risponde controargomentando altre ragioni. Per quanto riguarda il medio-lungo termine, una società civile combatte le opinioni pericolose investendo nell’istruzione, in modo da insegnare ai giovani i valori dell’amore, della tolleranza, della convivenza civile, del multiculturalismo e del rispetto degli altri.

Come ha detto Jens Stoltenberg, il primo ministro della Norvegia (Paese primo al mondo nell’indice di sviluppo umano):

«Sconfiggeremo il terrorismo con più Democrazia, più Liberta, più apertura.»

 

Alessio Fratticcioli

Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook, Twitter e Google+). Vive in Asia dal 2006. Sta svolgendo un dottorato di ricerca in comunicazione politica presso la Monash University. Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
Alessio Fratticcioli

About Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook, Twitter e Google+). Vive in Asia dal 2006. Sta svolgendo un dottorato di ricerca in comunicazione politica presso la Monash University. Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
This entry was posted in Europa, Guerra e Terrorismo, Italia and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento