Cina, Wukan al voto

I cittadini di Wukan scelgono i nuovi leader

Cina – La settimana scorsa nel villaggio di Wukan (乌坎) nel Guangdong quasi 7.700 cittadini hanno partecipato alle elezioni per la selezione di un comitato elettorale indipendente che avrà il compito di sovraintendere all’elezione dei nuovi capi villaggio a marzo. Molti abitanti del villaggio hanno votato per la prima volta nella loro vita.

Malcolm Moore scrive sul Telegraph che nei giorni precedenti le elezioni c’è stato un clima di festa, con tanto di tamburi e petardi, un’atmosfera decisamente differente rispetto a quella estremamente tesa che si era avuta nei giorni della rivolta in seguito alla morte di Xue Jinbo.

Alessio Fratticcioli

Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook, Twitter e Google+). Vive in Asia dal 2006. Sta svolgendo un dottorato di ricerca in comunicazione politica presso la Monash University. Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
Alessio Fratticcioli

About Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook, Twitter e Google+). Vive in Asia dal 2006. Sta svolgendo un dottorato di ricerca in comunicazione politica presso la Monash University. Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
This entry was posted in Asia, Cina and tagged , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento