Corruzione, evasione

Birthday greetings! Mr. Sen

Amartya Kumar Sen (อมรรตยะ กุมาร เสน) – 03/11/1933

“Una questione importante riguarda l’influenza delle forme di comportamento adottate da pubblici amministratori di rango elevato e leader politici. Si tratta di una delle sfide più pressanti  nell’Italia di oggi. Il senso di cinismo che pervade una società quando si ritiene comunemente che i leader perseguano benefici privati o settari tramite pratiche corrotte può essere molto demoralizzante. Inoltre, può influire profondamente sulle forme di comportamento che la società trova in generale accettabili o meno. Scrivendo nella Cina del 112 a.C., gli autori del Hui-nan Tzu esponevano il problema in questi termini:
Se lo strumento di misurazione è affidabile, allora il legno sarà diritto, non perché uno si impegni particolarmente a tal fine, ma perché il mezzo impiegato permette di ottenere ciò. Allo stesso modo, se colui che governa è  sincero e giusto, allora i dignitari onesti saranno impiegati nel suo governo e i disonesti si terranno da parte, ma se egli non è  giusto, allora gli uomini cattivi dilagheranno e gli uomini leali si isoleranno da ciò che li circonda. Questo esempio di antica saggezza rimane valido oggi come lo era duemila anni fa.”
(Amartya K. Sen – dal discorso alla Commissione antimafia del Parlamento italiano del 15 maggio 1993)

Novembre 2014Corruzione: pm Greco: “Elettori pagano tasse, ma eletti sono più sensibili a evasori”; Evasione: Agenzia Entrate: “Serve legge speciale come per la mafia o si muore”

 

Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui."(Dante Alighieri - Inferno, V).
Per il resto non c'e' molto da dire.
Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)

Latest posts by Tiziano Matteucci (see all)

About Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui." (Dante Alighieri - Inferno, V). Per il resto non c'e' molto da dire. Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)
This entry was posted in Italia and tagged . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento