L’uomo tigre

L'uomo tigre - Eka Kurniawan - Ed. Md'A

L’uomo tigre di Eka Kurniawan

È l’ultimo nato in casa Metropoli d’Asia, nella presentazione l’autore viene descritto come «l’astro più fulgido del nuovo firmamento letterario indonesiano, l’eleganza cosmopolita e ambiziosa dello stile di Eka Kurniawan ha fatto accostare la sua opera a quelle di Salman Rushdie, Gabriel GarcÍa Marquez e Mark Twain

La pubblicità (e spesso le recensioni) sono l’anima del commercio, si sa … ma gli accostamenti fatti mi intrigano ed ora lo metto nel carrello.
Poi, caso mai, ne riparliamo.

«In una piccola cittadina indonesiana, il ventenne Margio uccide Anwar Sadat, un anziano incallito molestatore di ragazze. L’omicidio viene compiuto in modo insolito: Margio ha morso il collo della vittima fino a spezzarne l’osso, proprio come una tigre uccide la sua preda. Sullo sfondo di un’Indonesia moderna ma ancora radicata in tradizioni ancestrali, il romanzo conduce il lettore in un labirinto di abusi e magie, di pregiudizi invalicabili e impulsi irrefrenabili. Con uno stile composito, vivace e ironico, l’Autore ci racconta la storia di due famiglie i cui legami sono sempre stati tormentati e di Margio, giovane a cavallo tra ambiente urbano e rurale e, inoltre, preso tra due nature: quella umana e quella soprannaturale, ossia di una tigre bianca.»

Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui."(Dante Alighieri - Inferno, V).
Per il resto non c'e' molto da dire.
Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)

Latest posts by Tiziano Matteucci (see all)

About Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui." (Dante Alighieri - Inferno, V). Per il resto non c'e' molto da dire. Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)
This entry was posted in Asia, Indonesia, Libri and tagged , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento