L’annuncio della fine della seconda guerra mondiale in Europa

Fu la voce di Yury Levitan a dare, il 9 maggio 1945, lo storico annuncio della resa della Germania nazista. L’Atto di Resa Militare, firmato dall’Alto Comando Tedesco l’8 maggio a Berlino, decretava la fine della Seconda Guerra Mondiale in Europa dopo quasi sei anni dall’invasione della Polonia il 1˚ settembre 1939.

Già prima della guerra Levitan, la voce di Radio Mosca, era il più celebre annunciatore sovietico. Cominciava ogni trasmissione con le parole Внимание, говорит Москва! — Attenzione, parla Mosca! 

Levitan era tra le personalità considerate di importanza vitale per la nazione. In seguito all’invasione tedesca della Russia lanciata nel giugno 1941 fu evacuato da Mosca a Sverdlovsk (ora Yekaterinburg), dove per ragioni di sicurezza visse in una località segreta.  Nel marzo del 1943 fu trasferito a Kujbyšev (oggi Samara).

Venne soprannominato la Voce della Guerra e accreditato per aver dato speranza alla nazione.

Yuri Levitan Radio Mosca

Yuri Levitan, la Voce della Guerra, mentre legge un bollettino di Radio Mosca.

Alessio Fratticcioli
Latest posts by Alessio Fratticcioli (see all)

About Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook e Twitter). Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
This entry was posted in Europa, Storia and tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

One Response to L’annuncio della fine della seconda guerra mondiale in Europa

  1. Pingback: 8-9 Maggio 1945 Caduta di Berlino e resa incondizionata del nazifascismo

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento