Thailandia, il salario minimo di 300 baht

In Thailandia il salario minimo e’ di 300 baht, ma spesso non garantisce un livello di vita decente.

Thailandia, il salario minimo di 300 baht non può sostenere una famiglia di 3 persone. Lo sostiene una ricerca del Thailand Development Research Institute

Secondo una ricerca del Thailand Development Research Institute (TDRI), il salario minimo thailandese di 300 baht al giorno non può sostenere una famiglia di tre persone e quindi non risulta conforme agli standard internazionali stabiliti dall’Organizzazione Internazionale del Lavoro (OIL).

Il 6 luglio Yongyuth Chalamwong, direttore delle ricerche presso TDRI, ha affermato che le famiglie composte da tre persone rimangono al di sotto della soglia di povertà in 61 province thailandesi su 77, in quanto il salario minimo di 300 baht al giorno non è sufficiente a sostenerle.

Anche se le famiglie che vivono fuori dalle città sono in grado di sostenersi meglio delle famiglie che vivono nelle città, la ricerca ha evidenziato che le famiglie di tre persone con un unico salariato a 300 baht al giorno faticano comunque a far quadrare i conti.

In molte delle famiglie che vivono al di sotto della soglia di povertà nonostante l’introduzione del salario minimo di 300 baht al giorno l’unico salariato in famiglia di solito svolge anche un lavoro extra. Allo stesso modo, anche il coniuge ufficialmente disoccupato trova altre fonti per aumentare il reddito familiare.

Secondo Yongyuth il salario minimo è particolarmente insufficiente per i lavoratori pagati a giornata lavorativa impiegati nelle piccole e medie imprese.

Preoccupante è particolarmente la situazione dei lavoratori del settore agricolo, che secondo l’Ufficio nazionale di statistica vengono ancora pagati meno di 250 baht al giorno.

L’8 giugno il primo ministro Prayut Chan-ocha ha dichiarato che l’aumento del salario minimo rischia di aumentare il flusso di immigrati clandestini che entrano in Thailandia in cerca di lavoro, mentre scoraggerebbe gli investimenti stranieri nel Paese.

Lo stesso giorno, il Ministero del Lavoro ha confermato che il minimo salariale di 300 baht rimarrà invariato, ma verrà anche presa in considerazione l’introduzione di un sistema salariale fluttuante.

Sintesi di un articolo pubblicato da Prachatai

Fonte immagine: VOA News

Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui."(Dante Alighieri - Inferno, V).
Per il resto non c'e' molto da dire.
Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)

Latest posts by Tiziano Matteucci (see all)

About Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui." (Dante Alighieri - Inferno, V). Per il resto non c'e' molto da dire. Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)
This entry was posted in Asia, Thailandia and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento