Bomba a Bangkok: morti e feriti

Bomba a Bangkok: morti e feriti ratchaprasong

Bomba a Bangkok: morti e feriti.

Una fortissima esplosione nel centro della capitale thailandese Bangkok ha provocato almeno 18 morti e 117 feriti. Tra le vittime ci sarebbero anche alcuni cittadini stranieri.

La tragedia è avvenuta alle 19:10 ora locale – 14:10 ora italiana – di lunedì 17 agosto all’incrocio di Ratchaprasong, a due passi dai grandi centri commerciali di Siam Square.

Altre due bombe piazzate non lontano dal primo ordigno sono state disinnescate dagli artificieri.

Gli autori della strage per ora rimangono ignoti.

○○○

Aggiornamento, 18 agosto:

• 20 morti (alcuni stranieri)

• 125 feriti (il più giovane ha 5 anni)

• nessuna rivendicazione

Bangkok, la scena della tragedia

Bangkok, la scena della tragedia. Foto Mark Baker/AP

 

Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook e Twitter). Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
Alessio Fratticcioli

About Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook e Twitter). Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
This entry was posted in Asia, Thailandia and tagged , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

2 Responses to Bomba a Bangkok: morti e feriti

  1. Pingback: Thailandia: 400.000 lavoratori migranti a rischio di espulsione | Asia blog

  2. Pingback: Thailandia: 400.000 lavoratori migranti a rischio di espulsione | IL PICCOLO D'ITALIA

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento