Thailandia e zucchero di palma

Risaie e palme al tramonto

La vasta famiglia delle palme (arecaceae) comprende 202 differenti generi divisi in 8 tribù e circa 2.600 specie. È una delle più antiche famiglie vegetali, con resti fossili che compaiono già durante il Cretaceo, circa 70-80 milioni di anni fa.

La Borassus flabellifer, che potete ammirare nelle foto, è conosciuta in inglese come palmyra palm, sugar palm, doub palm, tala palm, toddy palm, wine palm o Cambodian palm, in quanto albero simbolo della Cambogia.

Angkor Wat

Sugar palm

In thailandese viene chiamata ต้นตาล (ton taan) o solo ตาล (taan). La parola thailandese น้ำตาล (nam taan) indica il comune “zucchero”, e forse non a caso, in quanto dalla lavorazione dei semi gelatinosi che si trovano all’interno del frutto di questa pianta si ottiene uno zucchero, tra i più apprezzati dalla cucina thailandese. Questo zucchero viene commercializzato fresco (น้ำตาลสด – nam taan sot – zucchero fresco) oppure, dopo un’ulteriore lavorazione, cristallizzato (น้ำตาลโตนด – nam taan tonot, comunemente conosciuto come sagù).

Frutti di sugar palm

 

In queste foto potete vedere dei semi di sugar palm. Vengono consumati freschi e, occasionalmente, si possono trovare in vendita al mercato.

Semi di sugar palm - foto tiziano matteucci

Semi di sugar palm

 

 

 

 

 

 

Sagù - foto tiziano matteucci

Sagù

Zucchero fresco di sugar palm - foto tiziano matteucci

Zucchero fresco di sugar palm

Ma la storia dello zucchero non finisce qui, ne riparliamo.

dolcettoE se nel frattempo volete assaggiare un dolcetto fatto con farina di riso, zucchero di palma, cotto a vapore e spolverato con polpa fresca di cocco …

foto tiziano matteucci

(Tutte le foto Tiziano Matteucci)

 

Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui."(Dante Alighieri - Inferno, V).
Per il resto non c'e' molto da dire.
Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)

Latest posts by Tiziano Matteucci (see all)

About Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui." (Dante Alighieri - Inferno, V). Per il resto non c'e' molto da dire. Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)
This entry was posted in Asia, Cambogia, Thailandia and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento