Agente Arancio in Vietnam: un crimine da non dimenticare

Vietnam agent orange conseguenze

Agente Arancio, in inglese Agent Orange, era il nome in codice dato dall’esercito statunitense a un defoliante irrorato nel Vietnam del Sud, tra il 1961 e il 1971, per distruggere le foreste dove si nascondevano i guerriglieri viet cong.

Tra i 2,1 e i 4,8 milioni di persone «sarebbero state presenti durante le irrorazioni».

Si scoprì poi che l’Agente Arancio conteneva delle diossine altamente tossiche, ritenute responsabili di neolplasie e teratogenesi, sia nella popolazione vietnamita che nei veterani di guerra statunitensi.

Quarantacinque anni dopo la fine delle irrorazioni americane, che riversarono sul terreno 75 milioni di litri di defoliante, la parte meridionale del Vietnam rimane una Chernobyl dimenticata e anomala.

Mappa delle zone contaminate dall' Agente Arancio.

Mappa delle zone contaminate dall’ Agente Arancio.

Fonte immagine: Redattore Sociale

Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui."(Dante Alighieri - Inferno, V).
Per il resto non c'e' molto da dire.
Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)

Latest posts by Tiziano Matteucci (see all)

About Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui." (Dante Alighieri - Inferno, V). Per il resto non c'e' molto da dire. Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)
This entry was posted in Asia, Guerra, Terrorismo, Temi Globali, Stati Uniti d'America, Storia, Vietnam and tagged , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento