Canone Rai e residenti all’estero

RAI

Da quest’anno il canone Rai verrà addebitato tramite il fornitore di energia elettrica.

I cittadini italiani residenti all’estero che hanno un’abitazione in Italia – se allacciata alla fornitura d’energia elettrica – devono pagare il canone RAI solo se sono presenti apparecchi televisivi all’interno dell’abitazione.

Se nell’abitazione non ci sono apparecchi televisivi devono presentare, entro il 16 maggio, l’apposita dichiarazione sostitutiva (scaricabile qui) che potrà essere inoltrata sia con raccomandata/ricevuta di ritorno che online come indicato nell’apposito provvedimento dell’Agenzia delle Entrate.

Rispetto al passato la dichiarazione mendace di non avere alcun apparecchio tv è punibile penalmente dagli 8 mesi ai 4 anni di carcere.

RAI

 

 

Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui."(Dante Alighieri - Inferno, V).
Per il resto non c'e' molto da dire.
Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)

Latest posts by Tiziano Matteucci (see all)

About Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui." (Dante Alighieri - Inferno, V). Per il resto non c'e' molto da dire. Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)
This entry was posted in Asia, Italia, Italiani in Asia and tagged , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento