Le città più visitate al mondo: nella Top 10 ben 7 città asiatiche

hong kong skyline

Lo skyline di Hong Kong: la città più visitata al mondo. Foto Pixbay

Da Euromonitor la classifica delle città che ricevono più turisti internazionali: Hong Kong la più visitata al mondo, Roma solo 13esima

(Asiablog.it) — Il gruppo internazionale di ricerche di mercato Euromonitor ha stilato la classifica delle 100 città più visitate al mondo: nella top 10 ben 7 sono in Asia. I dati si riferiscono al 2015 e dimostrano l’importanza economica del turismo per le più grandi città del mondo. Spiega Wouter Geerts, analista di viaggi di Euromonitor:

 “Il 2015 è stato un altro anno turbolento: attacchi terroristici, conflitti geopolitici, incertezza economica e problemi sanitari fra cui Zika e Mers sono solo alcuni degli elementi che hanno influenzato le dinamiche turistiche. Ciononostante le principali metropoli hanno fatto segnare flussi in crescita del 5,5% rispetto al 2014, confermando la resilienza delle grandi città”.

Hong Kong è la citta più visitata al mondo

Le 7 città asiatiche più visitate sono Hong Kong, Bangkok, Singapore, Macao, Dubai, Istanbul e Kuala Lumpur. Tra queste, Hong Kong rimane la città più visitata al mondo, con 26,7 milioni di visitatori, il 67% dei quali cinesi. Secondo Lee Cobaj, corrispondente del Telegraph da Hong Kong, il successo dell’ex colonia britannica è ben meritato in quanto si tratta di una destinazione che offre cultura, shopping, escursioni e gastronomia:

“Hong Kong non è solo una metropoli che offre cibo sensazionale e i migliori shopping mall, ma è anche una destinazione ecccezionale per le escursioni (il verde comprende il 70 per cento della città), le spiagge dorate, l’atmosfera dei templi, la scena artistica e la sua forte identità culturale.”

La seconda città più visitata al mondo è Bangkokla capitale della Thailandia, che con 18,7 milioni di arrivi scippa il secondo posto a Londra (18,6 milioni), che di conseguenza scende al gradino più basso del podio, il terzo posto. Le altre città orientali ad entrare nella Top 10 sono Singapore (16,9), che si è classificata quarta scivolando di due posizioni rispetto all’anno precedente, Macao (14,3), che è scesa alla sesta posizione, Dubai settima (14,3), Istanbul ottava (12,4), e la capitale malese Kuala Lumpur (12,2) decima classificata (l’anno passato era un gradino più in basso).

Roma, Milano, Venezia e Firenze nella Top 100

Non c’è nessuna città italiana fra le prime dieci, con Roma che si colloca alla 13esima posizione guadagnandone una: nel 2015 gli arrivi sono stati 9,5 milioni, in crescita rispetto agli 8,8 milioni dell’anno precedente. In crescita anche Milano, che sale al 23esimo posto sfruttando l’effetto Expo: nel 2014 gli arrivi internazionali sono stati 5,6 milioni, l’anno seguente 6,6. Le altre italiane che compaiono nella lista delle 100 città più visitate sono Venezia (33esima) e Firenze (36esima) con 5,4 e 4,9 milioni di visitatori.

Ecco la top ten di Euromonitor:

  1. Hong Kong
    Martin Puddy via Getty Images
    2. Bangkok
    Deejpilot via Getty Images
    3. Londra
    TangMan Photography via Getty Images
    4. Singapore
    Martin Puddy via Getty Images
    5. Parigi
    MundusImages via Getty Images
    6. Macao
    SeanPavonePhoto via Getty Images
    7. Dubai
    Tempura via Getty Images
    8. Istanbul
    Photosensia via Getty Images
    9. New York
    a_Taiga via Getty Images
    10. Kuala Lumpur
    Busakorn Pongparnit via Getty Images

 

Fonte immagine: Pixbay

Matteo Corsetti
Seguimi

Matteo Corsetti

Sono un blogger sconvolgente. Assiduo di Twitter, amante del giornalismo 2.0 (quello vero) e appassionato di comunicazione.
www.matteocorsetti.altervista.org
Matteo Corsetti
Seguimi

About Matteo Corsetti

Sono un blogger sconvolgente. Assiduo di Twitter, amante del giornalismo 2.0 (quello vero) e appassionato di comunicazione. www.matteocorsetti.altervista.org
This entry was posted in Asia, Hong Kong, Viaggi and tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento