Tag Archives: Phayao

Taro

Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui."(Dante Alighieri - Inferno, V).
Per il resto non c'e' molto da dire.
Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)

Latest posts by Tiziano Matteucci (see all)

Si ritiene che il taro sia stata una delle prime piante coltivate dall’uomo ed ancor oggi rappresenta un alimento base in Africa ed Asia.

Posted in Asia, Libri, Thailandia | Tagged , , , , , | Leave a comment

Thailandia, la collina dei templi

Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui."(Dante Alighieri - Inferno, V).
Per il resto non c'e' molto da dire.
Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)

Latest posts by Tiziano Matteucci (see all)

Di fronte alla città di Phayao, sulla sponda opposta del Kwan Phayao (กว๊าน พะเยา), il lago di Phayao, si trova Doi Bussarakham (ดอยบฺษราคัม), un ampio parco in una zona collinare costellata di templi buddhisti, il cui tempio principale è il Wat … Continue reading

Posted in Asia, Thailandia, Thailandia Viaggi | Tagged , , , , , , , | Commenti disabilitati su Thailandia, la collina dei templi

Cartolina da Phayao

Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui."(Dante Alighieri - Inferno, V).
Per il resto non c'e' molto da dire.
Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)

Latest posts by Tiziano Matteucci (see all)

E voleva comprare un biglietto, andarsene via per un po’, scrivere una lettera, spalancare la finestra dopo la pioggia, aprire un sentiero nel bosco, stupirsi delle formiche, guardare il lago increspato dal vento. (Wisława Szymborska)

Posted in Asia, Thailandia | Tagged , , , , | Leave a comment