Merenda thailandese: il mieng kham เมี่ยงคำ

cha plu

Venditrice di foglie di piper sarmentosun

La cha plu (ช้าพลู), nome scientifico piper sarmentosum, è una pianta che cresce nelle aree tropicali del Sudest asiatico, nel Nordest dell’India e nel Sud della Cina. Non ha un nome inglese ufficiale ma a volte viene chiamata wild betel (betel selvatico).

cha plu 2

Foglia di cha plu

Le foglie di piper sarmentosum  sono utilizzate nella  medicina tradizionale asiatica e in molte cucine del sudest asiatico.

Non vanno confuse con le foglie del betel, che sono più grandi e hanno un sapore più intenso.

Le foglie di piper  sarmentosum  sono vendute  in grappoli e solitamente vengono consumate crude. L’analisi chimica ha mostrato un elevato contenuto di antiossidanti.

Nella  cucina tailandese è usata per preparare il mieng kham (เมี่ยงคำ), una merenda tradizionale fatta utilizzando come contenitore, commestibile, due foglie di cha phu alle quali vengono aggiunte piccole dosi di polpa di cocco grattugiata e tostata, arachidi tostate,  cipolla rossa, zenzero e  lime,  tutti tagliati in piccoli cubi. Poi si aggiunge un cucchiaino di una “salsa” fatta al mortaio con  zucchero,  lemon grass, acqua di pesce (simil colatura di pesce sotto sale), sale, polvere di gamberetti essiccati, aglio  tamarindo in polvere. Il tutto viene amalgamato e  portato a cottura sino ad ottenere una specie di “caramello” che viene cosparso con semi di sesamo. Poi le foglie vengono avvolte e la merenda  è servita.

che plu 3

Venditrice di mieng kham

cha plu 4

Preparazione del mieng kham

 

cha plu 5

Mieng kham

Il peperoncino, immancabile, è servito a parte.

Tutte le foto sono di Tiziano Matteucci

Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui."(Dante Alighieri - Inferno, V).
Per il resto non c'e' molto da dire.
Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)

Latest posts by Tiziano Matteucci (see all)

About Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui." (Dante Alighieri - Inferno, V). Per il resto non c'e' molto da dire. Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)
This entry was posted in Asia, Thailandia and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento