La gloria della Thailandia: il convolvolo d’acqua

Water morning glory thailand

Water morning glory – foto tiziano matteucci

In lingua inglese Morning Glory è il nome comune per oltre 1.000 specie di piante della famiglia delle Convolvulaceae, che in italiano sono conosciute come Belle di Giorno.

Convolvolo d’acqua – foto tiziano matteucci

Una di queste piante, il water morning glory, il cui nome scientifico è Ipomoea aquatica, in italiano è conosciuto come convolvolo d’acqua o anche spinacio d’acqua, spinacio cinese e cavolo di palude. In Thailandia si chiama ผักบุ้ง (pak bung).

È una pianta semi acquatica che cresce spontanea in acqua o in suolo umido in tutte le aree tropicali e subtropicali del mondo. Richiede poca o nessuna cura. In Thailandia cresce spontaneo nelle risaie e nei corsi d’acqua.

Water morning glory in vendita al mercato – foto tiziano matteucci

Oggi, essendo ampiamente utilizzato nella cucina tradizionale, il convolvolo d’acqua viene anche coltivato come ortaggio da foglia.

Nella medicina tradizionale serve per curare nevralgie e stitichezza. Pare accertato che, favorendo l’assorbimento intestinale del glucosio, coadiuvi la cura del diabete.

Viene utilizzato crudo come insalata assieme ad altre verdure o nel classicissimo ส้มตำ (som tam – nota in inglese come Papaya salad). Cotto trova il suo utilizzo in molte ricette tradizioni che, se siete interessati, trovate in questo link (seguite l’immagine della pietanza e trovate la ricetta).

Fiore di convolvolo d’acqua, o water morning glory . Foto Tiziano Matteucci

 

Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui."(Dante Alighieri - Inferno, V).
Per il resto non c'e' molto da dire.
Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)

Latest posts by Tiziano Matteucci (see all)

About Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui." (Dante Alighieri - Inferno, V). Per il resto non c'e' molto da dire. Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)
This entry was posted in Asia, Thailandia and tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

One Response to La gloria della Thailandia: il convolvolo d’acqua

  1. Pingback: La Thailandia e qualche verdura | Asia blog

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento