Giordano Bruno

giordano bruno campo de fiori roma italia

Monumento bronzeo di Giordano Bruno a Campo de’ Fiori, Roma, Italia. Opera dello scultore Ettore Ferrari, 1888.

Il 17 febbraio 1600 il filosofo Giordano Bruno veniva arso vivo a Campo de’ Fiori dalla Chiesa Cattolica con l’accusa di eresia. Aveva proposto che l’universo è infinito, che le stelle sono simili al nostro Sole ed hanno intorno dei pianeti, e non aveva accettato ciecamente i dogmi cattolici della Trinità, della divinità di Cristo, la verginità di Maria, e della Transustanziazione (il pane si trasforma in carne e il vino in sangue). 

Nel 1992 papa Karol Wojtyla ha chiesto scusa per il processo allo scienziato e filosofo Galileo Galilei, ma la Chiesa Cattolica non ha ancora chiesto scusa alla Storia per l’assassinio di Giordano Bruno.

In seguito alla liberazione di Roma dalla dittatura teocratica dello Stato Pontificio, a Campo de’ Fiori fu realizzato un monumento bronzeo in ricordo del filosofo lì ucciso dalla prepotenza e intolleranza della “Santa” Inquisizione.

“Verrà un giorno che l’uomo si sveglierà dall’oblio e finalmente comprenderà chi è veramente e a chi ha ceduto le redini della sua esistenza, a una mente fallace, menzognera, che lo rende e lo tiene schiavo… l’uomo non ha limiti e quando un giorno se ne renderà conto, sarà libero anche qui in questo mondo.” (Giordano Bruno)

Alessio Fratticcioli

Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook, Twitter e Google+). Vive in Asia dal 2006. Sta svolgendo un dottorato di ricerca in comunicazione politica presso la Monash University. Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
Alessio Fratticcioli

Latest posts by Alessio Fratticcioli (see all)

About Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook, Twitter e Google+). Vive in Asia dal 2006. Sta svolgendo un dottorato di ricerca in comunicazione politica presso la Monash University. Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
This entry was posted in Italia, Religione e Laicità, Storia and tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento