Vita e morte sulle strade della Siria

Zakia Abdullah si trova tra le macerie della sua casa nel quartiere di Tariq al-Bab di Aleppo.

Zakia Abdullah si trova tra le macerie della sua casa nel quartiere di Tariq al-Bab di Aleppo – foto Pablo Tosco

Un esodo epocale lo ha definito Giampaolo Cadalanu su Repubblica.

E forse il racconto per immagini del fotografo Pablo Tosco, raccolto lo scorso anno, ci aiuta a capire i motivi per cui tanti profughi siriani affrontano la pericolosa sfida di migrare in Europa. Una sfida che spesso porta alla morte ma che comunque nasce dalla speranza, quella speranza che oggi in Siria, per molti, è morta.

copertina Pablo ToscoVita e morte sulle strade della Siria

 

Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui."(Dante Alighieri - Inferno, V).
Per il resto non c'e' molto da dire.
Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)

Latest posts by Tiziano Matteucci (see all)

About Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui." (Dante Alighieri - Inferno, V). Per il resto non c'e' molto da dire. Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)
This entry was posted in Asia, Diritti Umani, Guerra e Terrorismo, Siria and tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento