Daily Archives: 19/03/2016

Caro profugo, conduci una morte morigerata

Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui."(Dante Alighieri - Inferno, V).
Per il resto non c'e' molto da dire.
Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)

Latest posts by Tiziano Matteucci (see all)

Ode dai consolati d’Europa agli sconsolati dell’universo intero. (Dato che la nostra macchina del fangone produce così tanto, da Calais fino a Idomeni; e dato che lo stesso fango che qualcuno usò per modellare il primo essere, ora ne ha … Continue reading

Posted in Diritti Umani, Poesia | Tagged , , , , , , , , , , , , , | Leave a comment