Pasqua di sangue in Pakistan: kamikaze fa strage in un parco

L'attentato in un parco affollato di cristiani che celebravano la Pasqua. Foto Getty

L’attentato in un parco affollato di famiglie che celebravano la Pasqua. Foto Getty

Le vittime soprattutto donne e bambini. Rivendicazione di Jamaat-ul-Ahrar: “attacco contro i cristiani”

(Asiablog.it) — Più di 65 morti e almeno 280 feriti, per lo più donne e bambini: è il primo bilancio di un attentato kamikaze in un parco di Lahore nel nord-est del Pakistan nel giorno di Pasqua.

Mustansar Feroze, sovrintendente di polizia per l’area in cui si trova il parco, ha confermato che la maggior parte dei morti e feriti sono donne e bambini.

“Temiamo che il bilancio delle vittime possa salire notevolmente”, ha detto Salman Rafiq, un portavoce del primo ministro della provincia del Punjab.

Il capo della polizia locale, Haider Ashraf, ha detto che la zona era affollata con famiglie che celebrano le vacanze di Pasqua.

L’attentato è stato rivendicato da Jamaat-ul-Ahrar, gruppo fondamentalista islamico vicino ai talebani pakistani. La BBC riporta che i terroristi hanno specificato di aver voluto attaccare deliberatamente i cristiani che celebravano la Pasqua.

UPDATE: Il bilancio della strage è di 75 morti, compresi 29 bambini.

Alessio Fratticcioli

Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook, Twitter e Google+). Vive in Asia dal 2006. Sta svolgendo un dottorato di ricerca in comunicazione politica presso la Monash University. Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
Alessio Fratticcioli

About Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook, Twitter e Google+). Vive in Asia dal 2006. Sta svolgendo un dottorato di ricerca in comunicazione politica presso la Monash University. Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
This entry was posted in Asia, Guerra e Terrorismo, Pakistan and tagged , , , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento