Buon Anno del Maiale (Maiale di Terra, per la precisione)

Anno Maiale

Buon Anno del Maiale

Quest’anno il Capodanno Cinese cade martedì 5 febbraio e il 2019 sarà l’anno del Maiale di Terra

(Asiablog.it) — Secondo il calendario tradizionale cinese, ogni anno è rappresentato da un animale, seguendo cicli di 12 anni. Il Maiale è il dodicesimo e ultimo animale dello zodiaco cinese, che in ordine sono: Topo, Bue, Tigre, Coniglio, Drago, Serpente, Cavallo, Capra/Pecora, Scimmia, Gallo, Cane e, appunto, Maiale.

Com’è il Maiale

Nella tradizione cinese il Maiale è associato a gentilezza, tolleranza, sincerità, generosità e coraggio, per quanto riguarda i lati positivi, e a ingenuità, testardaggine, materialismo, impulsività e irascibilità, per i lati negativi. Inoltre si crede che il Maiale sia pigro e non molto intelligente (mentre in realtà i maiali sono tra gli animali più intelligenti del mondo), ma ama divertirsi e sa essere un buon amico.

Oltre ad alternare i 12 animali, ogni anno si alternano anche i 5 elementi della tradizione orientale, ovvero Acqua, Metallo, Fuoco, Terra e Legno. Questo significa che ci sono 60 diverse coppie animale-elemento, e che ognuna si ripete ad intervalli di 60 anni. Ad esempio, il 2019 è l’anno del Maiale di Terra e quello precedente fu il 1959. Tradizionalmente si crede che il Maiale di Terra sia una personalità ottimista, studiosa, fortunata, soprattutto negli affari, e portata all’amicizia e alla socialità.

Il Capodanno Cinese

Il Capodanno Cinese è un po’ come il nostro Capodanno, perché celebra l’inizio del nuovo anno (ma si basa sul calendario lunisolare, mentre il nostro sul calendario gregoriano). Ma è anche un po’ come il nostro Natale, perché è la festa più importante dell’anno, va celebrata in famiglia e ci si scambia dei doni.

Oltre alla Cina e ad altri paesi a maggioranza cinese, ovvero Taiwan e Singapore, il Capodanno lunisolare si festeggia in Corea, Giappone, Mongolia, Vietnam (dove prende il nome di Tết Nguyên Ðán) e in altri paesi e metropoli dove è presente una forte comunità cinese, in primis in Malesia, dove i sino-malesi sono circa un quarto della popolazione totale, ma anche in Brunei, Nepal, Filippine, Buthan e a Bangkok, Giacarta, San Francisco, New York e via dicendo.

Le festività durano per quindici giorni, concludendosi con la tradizionale Festa delle lanterne (元宵節, yuán xiāo jié).

La formula più comune per augurare felicità e prosperità per l’anno nuovo è gōng xǐ fā cái 恭喜发财. Speriamo sia un buon anno per tutti.

Asiablog.it [Sito|Facebook|Twitter|Newsletter]


Licenza Creative CommonsQuest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.

Alessio Fratticcioli

Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook, Twitter e Google+). Vive in Asia dal 2006. Sta svolgendo un dottorato di ricerca in comunicazione politica presso la Monash University. Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
Alessio Fratticcioli

Latest posts by Alessio Fratticcioli (see all)

About Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook, Twitter e Google+). Vive in Asia dal 2006. Sta svolgendo un dottorato di ricerca in comunicazione politica presso la Monash University. Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
This entry was posted in Asia, Cina and tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

2 Responses to Buon Anno del Maiale (Maiale di Terra, per la precisione)

  1. Pingback: buon Capodanno! (cinese) – 78 – cor-pus 15

  2. estevamweb says:

    Curiosidades legais para se saber… obrigado.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento