Thailandia: il Krathong del Tambon Rahaeng (กระทงตำบลระแหง)

ponte pedonale a Tak

Tak, il ponte pedonale – photo by tiziano matteucci

Quando la luna piena, solitamente a metà novembre, rischiara il cielo notturno, in tutto il Regno di Thailandia centinaia di migliaia di krathong (กระทง), tradizionali lanterne galleggianti decorate, vengono sospinti alla deriva lungo fiumi e corsi d’acqua.

Una cerimonia chiamata Loi Krathong (ลอยกระทง) una delle tradizioni più antiche della Thailandia.

Costruire un kathong, qui a Tak è diventata una gara  di abilità artistica che mette in concorrenza tra di loro i diversi tambon che esibiranno il loro lavoro durante i festeggiamenti del Loi Krathong Sai Festival. 

krathong sfilata

La sfilata del Loi Krathong Sai festival di Tak-photo by tiziano matteucci

Nella serata iniziale del Loi Krathong Sai Festival di Tak  i krathong sfilano su carri allegorici per essere poi esposti in una grande salà, in riva al fiume Ping,  dove una giuria assegnerà il premio al manufatto più bello.

krathong esposizione

I krathong esposti al pubblico – photo by tiziano matteucci

La prima cosa che salta all’occhio, se mai vi capiterà di visitare l’esposizione dei krathong, è la pazienza artigiana con cui vengono costruite le singole, piccole parti che andranno a formare il krathong.

krathong 11

Krathong, particolare – photo by tiziano matteucci

 

krathong 12

Krathong, particolare – photo by tiziano matteucci

krathong 13

Krathong, particolare – phto by tiziano matteucci

 

***************** E siccome questa artigiana pazienza mi aveva incuriosito sono andato a cercare il posto dove fabbricavano un krathong.

 

Di seguito alcune fasi della costruzione del kratong del Tambon Rahaeng che parteciperà alla sfilata ed alla gara di bellezza durante il Loi Krathong Sai Festival di Tak.  (clik to enlarge)

krathong rahaeng 1

Al centro il Krathong del Tambon Rahaeng – photo by tiziano matteucci

krathong rahaeng 2

Il Krathong del tambon Rahaeng – photo by tiziano matteucci

krathong rahaeng 3

Il Krathong del Tambon Rahaeng – photo by tiziano matteucci

krathong rahaeng 4

Il Krathong del Tambon Rahaeng – photo by tiziano matteucci

 

 

 

 

 

 

krathong rahaeng 5

Il Krathong del Tambon Rahaeng – photo by tiziano matteucci

krathong rahaeng 6

Il krathong del tambon Rahaeng – photo by tiziano matteucci

krathong rahaeng 7

Il Krathong del Tambon Rahaeng – photo by tiziano matteucci

 

 

 

 

 

 

krathong rahaeng 8

Il Krathong del Tambon Rahaeng – photo by tiziano matteucci

krathong rahaeng 9

Il Krathong del Tambon Rahaeng – photo by tiziano matteucci

krathong rahaeng 10

Il Krathong del Tambon Rahaeng – photo by tiziano matteucci

 

 

 

 

 

 

krathong rahaeng 11

La figura centale del Krathong del Tambon Rahaeng – photo by tiziano matteucci

 

 

 

Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui."(Dante Alighieri - Inferno, V).
Per il resto non c'e' molto da dire.
Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)

Latest posts by Tiziano Matteucci (see all)

About Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui." (Dante Alighieri - Inferno, V). Per il resto non c'e' molto da dire. Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)
This entry was posted in Asia, Thailandia and tagged , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento