Nomadi kazaki

kazaki nomadi xinjiang

Nomadi kazaki nel nordovest della Cina. 2 giugno 2012. Foto AFP/Getty Images.

Nomadi kazaki pascolano il bestiame sull’altopiano dell’Altaj, nella parte più settentrionale del Xinjiang, la regione cinese incastonata tra Mongolia, Russia, Kazakistan, Kirghizistan, Tagikistan, Afghanistan, Pakistan e la parte del Kashmir controllata dall’India. I kazaki costituisco il 6% della popolazione dello Xinjiang, che rimane a maggioranza uiguro (45%), ma dove i cinesi han sono ormai il 40%. La catena montuosa degli Altaj attraversa Russia, Mongolia, Cina e Kazakistan.

Fonte immagine: AFP

Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook e Twitter). Vive in Asia dal 2006. Sta svolgendo un dottorato di ricerca in comunicazione politica presso la Monash University. Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
Alessio Fratticcioli

About Alessio Fratticcioli

Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog.it (anche su Facebook e Twitter). Vive in Asia dal 2006. Sta svolgendo un dottorato di ricerca in comunicazione politica presso la Monash University. Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui.
This entry was posted in Asia, Cina and tagged , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento