Thailandia e (di nuovo) giacinto d’acqua

Il Primo Ministro thailandese Prayuth Chan-ocha durante uno dei suoi annunci televisivi

(New Mandala) Per risolvere il problema della crescita eccessiva dei giacinti d’acqua nel fiume Chao Phraya, Prayuth ha detto: “Se tutti i thailandesi volessero prendere 10-20 piante di giacinto d’acqua dal fiume sarebbero presto estinti.”

giacinto d'acqua

Giacinti d’acqua – foto tiziano matteucci

Ora che mi sono portato a casa 10 giacinti d’acqua dal vicino fiume, che ne faccio? Li getto nell’immondizia? Tanto valeva proporre l’importazione di lamantini amazzonici. 
A leggere le caratteristiche del giacinto d’acqua pare evidente che l’unica alternativa alla loro conclamata invasività sia provvedere a sistematiche “pulizie” e trovare/proporre un concreto utilizzo alternativo che interrompa il ciclo vitale della pianta. 

Il suggerimento avanzato da Sua Maestà Rama IX era molto più geniale ed oggettivo (vedere sempre il link sopra). 

Mi spiace per il Primo Ministro ecc.ecc., ma: la classe non è  acqua.

 ทรงพระเจริญ  –  Long Live the King – Lunga vita al Re    

Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui."(Dante Alighieri - Inferno, V).
Per il resto non c'e' molto da dire.
Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)

Latest posts by Tiziano Matteucci (see all)

About Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui." (Dante Alighieri - Inferno, V). Per il resto non c'e' molto da dire. Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)
This entry was posted in Asia, Thailandia, Thailandia Politica and tagged , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento