Quante innocenti vittime, ancora?

Guernica (Pablo Picasso, 1937)

A Guernica i bambini morti furono distesi
e disposti in ordine sul marciapiede,
coi loro vestitini bianchi inamidati,
coi loro poveri vestitini bianchi.
Avevano sulla fronte e sul petto,
dei piccoli fori attraverso i quali
la morte era arrivata come un tuono,
mentre stavano giocando
ai loro importanti giochi estivi.

Non piangere per loro, madre.
Sono andati via per sempre,
quei piccoli,
diritti al paradiso dei santi,
e Dio riempirà di caramelle i fori delle pallottole.

(In Guernica, Norman Rosten)

 

Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui."(Dante Alighieri - Inferno, V).
Per il resto non c'e' molto da dire.
Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)

Latest posts by Tiziano Matteucci (see all)

About Tiziano Matteucci

"Siede la terra dove nata fui / su la marina dove ’l Po discende / per aver pace co’ seguaci sui." (Dante Alighieri - Inferno, V). Per il resto non c'e' molto da dire. Pensionato italiano che ora risiede in una cittadina del nord ovest della Thailandia per un assieme di causalità e convenienze ... c'è solo una cosa certa: "faccio cerchi sull'acqua ... per far divertire i sassi" (Premdas)
This entry was posted in Poesia and tagged , . Bookmark the permalink.

Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento